Alzheimer Marche Onlus

LA COMBRICCOLA

Comune di OSTRA

LA COMBRICCOLA

La Combriccola Ostrense è stata la prima a nascere nel 2017, ideata e creata da Manuela Rinaldi, Psicologa e Psicoterapeuta; oggi portata avanti insieme alla collega psicologa Martina Bora. Il progetto scaturisce dal desiderio di creare i presupposti per un invecchiamento attivo che permetta all’anziano di vivere la sua età in compagnia, in modo dinamico e divertente, mirando al raggiungimento del benessere psico-fisico.

Uno dei principali punti di forza del progetto è il tentativo di contrastare il decadimento cognitivo dei partecipanti attraverso attività non solamente intellettive/cognitive, ma anche sociali. Adottare uno stile di vita particolarmente attivo e socialmente integrato, mantenendo vive le relazioni e gli affetti, aiuta a conservare nel tempo la “plasticità” cerebrale.

I beneficiari di questo progetto sono persone anziane (ultrasessantacinquenni), uomini e donne, senza declino cognitivo o con MCI (declino cognitivo lieve) e senza disabilità fisiche importanti. I partecipanti vengono inseriti nel gruppo previo colloquio conoscitivo.

Gli incontri si svolgono a cadenza settimanale presso il Circolo Acli Falco di Casine di Ostra ed hanno una durata di circa due ore. Non mancano occasioni per organizzare gite fuori porta, pranzi o cene per festeggiare i compleanni dei partecipanti. Le mete delle uscite variano, adattandosi alle esigenze del gruppo: se a volte sono i ristoranti del territorio ad aprire le porte alla Combriccola, altre volte sono gli stessi anziani ad ospitare, all’interno delle loro abitazioni, gli altri partecipanti.

Ogni incontro prevede un programma nuovo e divertente. Sono proposte attività di stimolazione cognitiva, mirate ad affrontare in modo ottimale i cambiamenti strutturali età-correlati; attività occupazionali, che vanno dalla manualità fine a veri e propri giochi di gruppo; attività di reminescenza per favorire un senso di continuità identitario e uscite ludico culturali.

Il punto di forza del progetto è la possibilità di creare una dimensione ottimale per l’anziano in cui poter vivere a pieno il suo tempo ed il suo spazio, senza mai perdere l’entusiasmo e la voglia di divertirsi insieme, sfruttando la socializzazione per potenziare le riserve cognitive, promuovendo un invecchiamento attivo.

Sempre al Circolo Acli Falco di Casine di Ostra si incontrano tutte Le Combriccole per eventi come Le Olimpiadi della Combriccola, la Festa di fine estate e la Festa di Carnevale di cui a fianco è presente il video.

Per ulteriori  informazioni:

Dott.ssa Manuela Rinaldi
333 4102316

Condividi questa pagina sui Social con i tuoi contatti: 

Facebook
Twitter
LinkedIn